DBT Skills Training

DBT Skills Training

DBT Skills Training
Che cos'è e come funziona
Emanuele Fazio psicologo a Roma Nord
Approfondisci il DBT Skills Training
" Il curioso paradosso è che quando mi accetto così come sono, allora posso cambiare "
Carl Rogers

La quattro DBT Skills

Il DBT Skills Training mira ad aiutare le persone a regolare le proprie emozioni, a sviluppare idonee capacità di coping e a migliorare le relazioni interpersonali. Si concentra sull’apprendimento e sull’applicazione di quattro serie di abilità o skill: mindfulness, tolleranza allo stress, controllo delle emozioni ed efficacia nelle relazioni. Ai clienti viene insegnato ad osservare e accettare i propri pensieri, emozioni e comportamenti senza giudizio, a gestire situazioni difficili, a identificare e regolare le emozioni intense e a migliorare la comunicazione e le capacità interpersonali.

MINDFULNESS

Apprendi come diventare più consapevole dei tuoi pensieri e delle tue emozioni.
Impara a non giudicarti e a vivere il momento presente

Tolleranza allo stress

Impara come affrontare le situazioni difficili, come ad esempio il dolore per un lutto o per la fine di una relazione.
Diventa fiducioso e resiliente

Controllo delle emozioni

Apprendi a cambiare di volume le emozioni: abbassalo sulle emozioni che non ti sono d’aiuto e aumentalo su quelle che ti aiutano a fare le scelte migliori

efficacia nelle relazioni

Scopri come gestire al meglio le tue relazioni: essere assertivi, saper dire di no, evitare i conflitti, creare nuovi legami e rottamare quelli tossici.

Emanuele Fazio
Psicologo a Roma Nord

Che cos'è il DBT Skills Training
e come funziona passo per passo

Il DBT Skills Training è una pratica psicologica. Si focalizza sul miglioramento e l’apprendimento di diverse abilità e capacità (dette anche Skill), utili per essere più efficaci nelle relazioni interpersonali, per esercitare un maggior controllo sui propri impulsi, emozioni e comportamenti problematici, e per imparare a gestire le situazioni di stress.

Primo consulto gratuito

Solo telefonico oppure online. Vai alla pagina contatti per avere maggiori informazioni sulle modalità.
Se necessario, potrai usufruire di un secondo consulto gratuito

Valutazione del caso

Durante il consulto gratuito saranno analizzati:
- difficoltà per cui richiedi il mio aiuto
- i tuoi punti di forza e quelli invece critici
- le tue esperienze di vita
- eventuali trattamenti ricevuti in precedenza

Inserimento nel programma

In funzione della valutazione e in assenza di gravi psicopatologie , ti sarà proposto un Training DBT Skills, definito in numero di sessioni e modalità delle stesse. Per quanto attiene le sessioni di gruppo, in molti casi non sono strettamente necessarie per concludere efficacemente il training. Approfondiremo questo aspetto durante il consulto gratuito

DBT Skills Training individuale

Poiché il focus è sulle Skills DBT, le sessioni individuali sono quelle in cui avrai l'opportunità di affrontare più direttamente le questioni che ti riguardano personalmente. Lavoreremo assieme sulle difficoltà che mi hai illustrato, per aiutarti a vivere una vita più soddisfacente e appagante. Le sessioni sono una o due a settimana, della durata di 50 minuti circa ciascuna

DBT Skills Training in gruppo

Poiché il nostro obiettivo è quello di farti apprendere le skill che ti sono necessarie per avere il massimo controllo sui tuoi pensieri, emozioni e comportamenti, il gruppo è il setting ideale per metterle in pratica. Gli incontri avvengono una volta ogni due settimane oppure settimanalmente e durano 90 minuti circa. Tieni presente che la partecipazione ai gruppi è subordinata al training individuale

Coaching telefonico

Un bonus di 30 minuti gratuiti è concesso per necessità che possono verificarsi durante il programma e al di fuori delle sessioni programmate. Nella maggior parte dei casi non è mai interamente utilizzato. Il coaching telefonico non è disgiunto dal training individuale

Emanuele Fazio
Psicologo a Roma Nord

Approfondisci il DBT Skills Training

La teoria biosociale alla base del DBT Skills Training
DBT Skills Training

La base teorica del DBT Skills Training

La Teoria Biosociale proposta da Marsha Linehan postula che la sregolatezza emotiva è determinata sia da fattori genetici predisponenti che dalle caratteristiche dell’ambiente nel quale il soggetto è cresciuto, in particolare nel periodo tra l’infanzia e l’adolescenza
mindfulness
DBT Skills Training

Mindfulness

Mindfulness significa trovarsi costantemente (o quasi) in uno stato mentale definito “saggio” ed essere vigili di ciò che sta accadendo nel momento presente, attimo dopo attimo. Mindfulness consiste di tre precise azioni: osservare, descrivere e partecipare il momento presente.
La pratica della Mindfulness
DBT Skills Training

La pratica della mindfulness 3

Abbiamo già visto come praticare la Mindfulness attraverso le What Skills. Le How Skills ci spiegano il modo in cui le What Skills vanno usate. Le tre How Skills sono le seguenti: atteggiamento non giudicante, singletasking, azione efficace
la pratica della mindfulness
DBT Skills Training

La pratica della mindfulness 2

Chi si avvicina per la prima volta al DBT Skills Training, e più generale alle terapie psicologiche (sostegno, abilitazione e riabilitazione, counseling, psicoterapia), lamenta una emotività eccessiva e difficile da controllare, che interferisce, con gradi di intensità variabili tra persona e persona, con una vita serena e soddisfacente.
La pratica della mindfulness
DBT Skills Training

La pratica della mindfulness

Il DBT Skills Training contempla, tra le sue quattro skill fondamentali, la pratica della mindfulness. Molti considerano la pratica della mindfulness come una forma di meditazione. Il che è certamente corretto. Tuttavia, la mindfulness viene spesso considerata come una pratica esercitata da persone dotate di un elevato senso di spiritualità.
DBT Skills Training

Il programma terapeutico DBT

Il programma terapeutico DBT prevede quattro moduli: gruppo di formazione sulle Skill DBT, terapia psicologica individuale, coaching telefonico e gruppo di formazione avanzato.
DBT Skills Training

La teoria biosociale alla base della DBT

La Teoria Biosociale proposta da Marsha Linehan postula che la sregolatezza emotiva è determinata sia da fattori genetici predisponenti che dalle caratteristiche dell’ambiente nel quale il soggetto è cresciuto, in particolare nel periodo tra l’infanzia e l’adolescenza. Le caratteristiche principali dell’ambiente, che in associazione con i fattori genetici predisponenti determinano ...
DBT Skills Training

La sregolatezza emotiva

La sregolatezza emotiva è stata definita come l’incapacità di incrementare, mantenere o diminuire (in una sola parola: regolare) le emozioni, sia positive che negative. Il risultato è quello di rendere difficoltoso oppure impossibile il raggiungimento di un obiettivo desiderato ovvero l’adattamento psicofisico e specie-specifico alle situazioni socio-ambientali che si determinano ...
le skill DBT
DBT Skills Training

Le skill della terapia dialettico comportamentale

Le skill della terapia dialettico comportamentale sono abilità, competenze, strategie e capacità che se apprese, riapprese o migliorate permettono alla persona di affrontare con successo le sfide delle quotidianità. L’apprendimento delle skill è solo uno dei quattro punti in cui si articola il programma terapeutico della terapia dialettico comportamentale (BDT), ...
terapia dialettico comportamentale
DBT Skills Training

La teoria dialettico comportamentale

La Teoria Dialettico Comportamentale è stata sviluppata dalla psicologa e docente universitaria Marsha Linehan. Si tratta di un approccio teorico e metodologico che fa utilizzo di teorie e metodi della terapia del comportamento, integrati con paradigmi presi in prestito dalla filosofia, in particolare la dialettica.

Le domande più frequenti

Tradotto in italiano significa Terapia Comportamentale Dialettica. 
Nasce come psicoterapia per il trattamento delle persone con ideazioni suicidarie e autolesioniste ma presto si diffonde in altri ambiti della sofferenza psicologica, compresi quelli che di solito non sono trattati con la psicoterapia, bensì con altre terapie psicologiche, come ad esempio il sostegno, l’abilitazione e la riabilitazione psicologica.
Il termine dialettico significa sintetizzare due idee opposte in un unico assunto.
La terapia dialettica comportamentale è stata sviluppata negli anni ’70 da Marsha Linehan, una psicologa americana.
Se vuoi saperne di più, leggi questo articolo.

Il tipo di terapia utilizzato per raggiungere il fine condiviso della salute psicologica e mentale è ciò che determina la differenza tra la figura professionale dello psicologo e quella dello psicoterapeuta e psichiatra, figure spesso assimilate.
Sono tutti terapeuti che si rapportano con il disagio psicologico e mentale, ma si distinguono dal tipo di terapia utilizzata: i medici psichiatri usano terapie farmacologiche, gli psicologi (o medici) psicoterapeuti usano la psicoterapia, gli psicologi usano terapie psicologiche.
Gli interventi dello psicologo possono riguardare la cura di ansia, attacchi di panico, disturbi dell’umore, depressione, disturbi legati all’alimentazione, elaborazione del lutto, problematiche della coppia e della famiglia, dell’infanzia (psicologia infantile) e dell’adolescenza, traumi dovuti ad abusi e violenze, stress da lavoro correlato, comportamenti antisociali e tanti altri tipi di disagio.

Certamente. Sebbene inizialmente sviluppato per gli adulti, il DBT Skills Training è stata adattato per le persone più giovani. Per esempio:

DBT Skills Training con adolescenti: utile per adolescenti con difficoltà a regolare le emozioni, comportamenti problematici e altri problemi ancora. Il DBT Skills Training con adolescenti utilizza le stesse modalità di quello per gli adulti: terapia individuale, terapia in gruppo, coaching telefonico ed è risultato funzionare bene con i ragazzi con disturbi specifici dell’apprendimento, deficit di attenzione e iperattività, comportamento dirompente o oppositivo/provocatorio, altri comportamenti (ad esempio uso e abuso di sostanze).

DBT Skills Training con bambini: incorpora interventi basati sul gioco e utilizza linguaggi e modalità appropriati all’età. Il coinvolgimento dei genitori è un aspetto cruciale nella DBT Skills Training adattata al bambino.

Psico-educazione: nel DBT Skills Training con adolescenti e bambini, il coinvolgimento dei genitori è considerato molto utile, in particolare con i bambini. I genitori sono spesso inclusi in alcune sessioni di terapia per apprendere le skill DBT e sostenere i progressi del loro bambino o ragazzo. Le competenze e le strategie genitoriali sono indirizzate a creare un ambiente più efficace e di supporto per il bambino.

A scuola: i gruppi di formazione sulle DBT Skills con adolescenti e bambini possono essere implementati in un ambiente scolastico. Ciò consente un approccio più completo, con la collaborazione tra psicologo, insegnanti e genitori per supportare lo sviluppo e la generalizzazione in ambiti diversi delle skill apprese.

La ricerca ha mostrato risultati promettenti per il DBT Skills Training per adolescenti e bambini, in particolare con coloro che hanno difficoltà a regolare le emozioni, a tollerare lo stress e a interagire efficacemente con i coetanei, con i professori e con i genitori.

Torna in alto